Drammatica la situazione nel Mezzogiorno abbandonato al suo destino. La classe dirigente del paese deve assumersi le proprie responsabilita

Categoria: 2015 - Luglio

Drammatica la situazione nel Mezzogiorno abbandonato al suo destino. La classe dirigente del paese deve assumersi le proprie responsabilita

"La diagnosi desolante dello Svimez obbliga tutta la classe dirigente del paese ad assumersi le proprie responsabilita'" sottolinea il Segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, commentando il quadro 'drammatico' emerso dal Rapporto Svimez sull'economia del Mezzogiorno. "Ciascuno deve fare la propria parte perche' se la crescita e lo sviluppo non coinvolgono tutto il paese, a partire dalle regioni del Sud, l'Italia non ce la fara' ad uscire dalla crisi".

LA TUA FIRMA PER CAMBIARE L'ITALIA

LA TUA FIRMA PER CAMBIARE L'ITALIA

Cara amica, caro amico

La Cisl sta raccogliendo in tutta Italia 2 milioni di firme nei posti di lavoro, nei territori, nei comuni, nei luoghi tradizionali di aggregazione sociale, per cambiare il sistema fiscale nel nostro paese.

Sentenza Consulta Furlan: "Illegittimo il blocco dei contratti pubblici. Il Governo ora apra subito la trattativa per il rinnovo"

Sentenza Consulta Furlan:

"Aver bloccato con una decisione unilaterale i contratti di lavoro per tutti questi anni ha provocato un impoverimento per milioni di dipendenti pubblici ed ha arrestato tutti i processi di modernizzazione e di riorganizzazione della pubblica amministrazione”. Così il Segretario Generale della Cisl, Annamaria Furlan, commentando la sentenza della Consulta sul blocco dei contratti pubblici.

<<  46 47 48 49 50 [51
Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto