GIUNTA MARSILIO COMPIE UN ANNO, I SINDACATI: "SULLA SANITÀ NON È STATO FATTO NULLA"

Categoria: Secondo Piano - Primo piano

GIUNTA MARSILIO COMPIE UN ANNO, I SINDACATI:
Cgil, Cisl e Uil: "Totale assenza di politiche incisive. Subito cambio di rotta o pronti alla mobilitazione". "L'esecutivo regionale sta per compiere un anno di vita: nella organizzazione della sanità abruzzese non è stato fatto nulla. Al contrario, la carenza di programmazione rischia di peggiorare la qualità dei servizi sanitari ed aggravare le attuali carenze". Lo affermano le confederazioni di Cgil, Cisl e Uil, congiuntamente alle rispettive organizzazioni di categoria dei servizi pubblici e dei pensionati, denunciando "la totale assenza di politiche sanitarie regionali incisive e strutturali utili a migliorare il sistema sanitario abruzzese" e sottolineando che "se non ci sarà un cambio di passo continueremo ad assistere ad un rapido ed ulteriore decadimento del sistema sanitario abruzzese". Le organizzazioni si dicono pronte ad "azioni di mobilitazione se non dovesse esserci un deciso cambio di rotta". 

 

 

 

Sindacato. La Cisl e la Cisl FP AbruzzoMolise rispondono a Giorgi, “I numeri smentiscono le accuse. Avanti per il bene delle donne e degli uomini che rappresentiamo”

Categoria: Secondo Piano

Sindacato. La Cisl e la Cisl FP AbruzzoMolise rispondono a Giorgi, “I numeri smentiscono le accuse. Avanti per il bene delle donne e degli uomini che rappresentiamo”

 “Non è nello stile della Cisl entrare nel merito di polemiche sterili, che non interessano da vicino le persone che, ogni giorni, si affidano a noi per chiedere di essere rappresentate e difese nei luoghi di lavoro, tuttavia non possiamo esimerci dal rispondere alle ingiustificate illazioni di un nostro ex dirigente che, pur in maniera perfettamente lecita, ha semplicemente deciso di trovare migliore collocazione in un’altra organizzazione sindacale”. Così, in una nota stampa, la Cisl Fp  e la Cisl rispondono alle parole dell’ex dirigente Gianfranco Giorgi che è transitato alla Uil.

 

 

 

Master management tecnico-amministrativo post-catastrofe degli enti locali

Categoria: Secondo Piano

Master management tecnico-amministrativo post-catastrofe degli enti locali

Il progetto Territori Aperti nato da un finanziamento dei lavoratori iscritti a CGIL, CISL e UIL e condiviso con il Comune dell’aquila e l’Università degli studi dell’Aquila. Un centro interdisciplinare di documentazione, formazione e ricerca, che si porrà come nodo promotore di una rete internazionale di competenze su tutti gli aspetti della prevenzione e della gestione dei disastri naturali, nonché dei processi di ricostruzione e sviluppo delle aree colpite.

 

 

 

[12 3 4 5  >>  

NOTIZIE - FEDERAZIONI

Labor TV

La CISL AbruzzoMolise si sta adeguando al Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto