Fisco e Tariffe

L'attuale crisi richiede di recuperare un rapporto più corretto fra la finanza e l'economia reale attraverso una più equa distribuzione della ricchezza prodotta fra capitale e lavoro, a beneficio di quest’ultimo.

La sostenibilità finanziaria del welfare resta certamente legata alle dinamiche future di crescita e sviluppo del Paese ma anche all'equità sociale. Per la Cisl è urgente correggere il sistema pensionistico, reintroducendo una maggiore flessibilità nell'accesso al pensionamento e promuovendo lo sviluppo della previdenza complementare, come strumento di sussidiarietà integrativa e del welfare contrattuale.

La Cisl, da anni, chiede al Parlamento e al Governo di avviare il confronto con le Parti sociali per realizzare una riforma strutturale del sistema fiscale, adottando immediatamente alcune misure a sostegno dei redditi dei lavoratori dipendenti e dei pensionati, per contribuire al sostegno della domanda interna per consumi ed investimenti e migliorare l'equità del sistema economico e sociale.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto