Gen11

Scuola: domanda di pensione entro il 22 gennaio 2016

Categories // Notizie - Cisl Scuola, Notizie - Inas

16-06-2015 - Fonte: inas.it

Scuola: domanda di pensione entro il 22 gennaio 2016

Il personale della scuola deve obbligatoriamente presentare le domande di cessazione dal servizio entro il termine indicato nel decreto ministeriale per accedere alla pensione dal 1° settembre dell’anno prescelto. Per le cessazioni dal 1° settembre 2016, occorre presentare le dimissioni entro il 22 gennaio 2016.

Per conoscere la propria posizione previdenziale, per sapere se è possibile andare in pensione e capire quale è l’eventuale importo è possibile recarsi presso tutte le sedi Inas. Ecco alcune informazioni sulla sistemazione della propria posizione previdenziale e sui requisiti pensionistici.

Computo

Sono computabili a domanda senza il pagamento di alcun onere:

  • Servizi scolastici non di ruolo con versamento di contributi all’Inps;
  • Periodi retribuiti di incarichi e supplenze con versamento contributivo in conto Entrate Tesoro o Inpdap;
  • Servizi prestati alle dipendenze di enti pubblici e di diritto pubblico, servizi prestati presso amministrazioni statali con iscrizione Inps;
  • Servizio militare o equiparato, maternità intervenuta al di fuori del rapporto di lavoro.

Ricongiunzione

Sono ricongiungibili mediante pagamento di un onere i periodi assicurativi coperti da contribuzione obbligatoria, volontaria, figurativa versata all’Inps o in altre gestioni previdenziali, ai fini del raggiungimento di un unico trattamento pensionistico.

Requisiti pensionistici 2016

Pensione di vecchiaia

Contributi

20 anni

Età

66 anni e 7 mesi (uomo e donna)

Pensione anticipata

Contributi

41 anni e 10 mesi (donna)

42 anni e 10 mesi (uomo)

a prescindere dall’età

Il personale femminile può accedere alla pensione con i vecchi requisiti (57 anni e 3 mesi di età e 35 di contributi) se opta per la pensione con il sistema di calcolo contributivo, a condizione che i requisiti siano maturati entro il 31 dicembre 2015.

Condividi su...

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto