La CISL augura buon lavoro al neo Presidente della Regione Abruzzo

La CISL augura buon lavoro al neo Presidente della Regione Abruzzo

Gent.Le Presidente,

Gli elettori abruzzesi, con ampio consenso, Le hanno consegnato le loro speranze per una nuova proficua stagione di riforme, di lavoro, di crescita dell’Abruzzo e questo La impegna in una gravosa e complessa opera di grande responsabilità.

La CISL Le augura un fruttuoso lavoro da portare avanti con determinazione e coraggio, per garantire un BUON GOVERNO, rinnovare la Regione e affrontare i nodi che bloccano lo sviluppo del territorio.

 Sono tanti i problemi e le urgenze che in questi mesi si sono accumulati e che comportano scelte importanti per il futuro degli abruzzesi che non possono più attendere. Per questo è necessario dotarsi con tempestività di un Governo che entri al più presto nel pieno delle sue funzioni, partendo dal riattivare e cantierare strumenti di programmazione già esistenti, fondamentali per le cospicue risorse che, ad oggi, sono stati oggettivamente sottoutilizzati se non del tutto bloccati.

La CISL non farà mancare le proprie analisi e proposte, sempre costruttive e di merito, per la realizzazione di progetti condivisi, assumendosi le proprie responsabilità in questa nuova stagione, che auspichiamo, di reale e sistematico  confronto con le parti sociali, sempre scevro da pregiudiziali politiche. Nel nostro Documento unitario “Una politica unitaria e di qualità per  promuovere lo sviluppo economico e sociale dell’Abruzzo”, inviatoLe in fase pre-elettorale,  abbiamo individuato proposte e priorità per una ripresa economica, produttiva ed occupazionale dell’Abruzzo, in tutti i settori e territori, che ci auguriamo siano oggetto di confronto sistematico con la Sua Giunta. Il ruolo degli attori sociali ed economici è decisivo per interpretare al meglio, insieme alla politica, i problemi e le potenzialità del territorio abruzzese, per realizzare una politica organica di sviluppo economico-sociale e per migliorare l'efficacia dell'intervento pubblico.

Ci auguriamo di riuscire a valorizzare e concretizzare insieme il messaggio di speranza e la volontà di cambiamento che Le hanno consegnato i  nostri cittadini con queste elezioni, riuscendo a farci comuni interpreti, ma anche risolutori, del disagio e delle esigenze dei giovani, delle donne, dei lavoratori, dei pensionati, dei cittadini, delle imprese e delle Comunità dell’Abruzzo.

Il Segretario Generale

     Leo Malandra

 

 

 

 

Condividi su...

NOTIZIE - FEDERAZIONI

    Labor TV

    La CISL AbruzzoMolise si sta adeguando al Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto