Abruzzo in emergenza lavoro: venerdì conferenza stampa unitaria a Pescara

Abruzzo in emergenza lavoro: venerdì conferenza stampa unitaria a Pescara

Il lavoro era e resta un'emergenza e una priorità per l'Abruzzo.

Lo è perché l’occupazione cresce troppo poco, perché nel 2018 le assunzioni a tempo indeterminato sono dimezzate mentre quelle a termine raddoppiano, perché non si investe nelle attività di formazione che servono all’Abruzzo, perché in questa regione sono ancora troppi i giovani e le donne che cercano una opportunità.

Ma lo è anche perché non si è dato seguito alle intese tra la Regione, i sindacati e tutte le parti sociali, perché gli investimenti e i fondi che servono a creare occupazione sono rimasti impigliati in una macchina burocratica che va riformata, perché mancano politiche attive del lavoro.

E’ su questi ed altri temi, all’interno di un quadro d’insieme pesante dove non è scontato neppure l’esito degli interventi messi in campo dalle istituzioni regionali, che i segretari generali abruzzesi di Cgil Cisl Uil - rispettivamente Sandro Del Fattore, Leo Malandra e Michele Lombardo - terranno una conferenza stampa

 

venerdì 29 giugno, alle ore 10,30, presso la sede della Cgil regionale, in viale Croce, a Pescara

 

Condividi su...

Labor TV

La CISL AbruzzoMolise si sta adeguando al Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto