May05

Franco ZERRA è stato eletto Segretario della FEMCA CISL AbruzzoMolise

Categories // Notizie - FEMCA

Franco ZERRA è stato eletto Segretario della FEMCA CISL AbruzzoMolise

Oggi ha Vasto si è svolto il Congresso della Femca Cisl AbruzzoMolise .

All’importante assemblea hanno partecipato, il Sindaco di Vasto, Francesco MENNA, il Segretario Generale Usi CISL, Maurizio SPINA, il Segretario Nazionale della FEMCA nazionale, Antonello ASSOGNA, e il Segretario Generale della FEMCA,  Angelo COLOMBINI.

I lavori della giornata sono stati aperti dalla relazione delle reggente Donatino PRIMANTE a cui sono seguite le testimonianze di esperienze imprenditoriali importanti per la ripresa dello sviluppo:  Luigi DI GIOSAFFATTE, Direttore Generale di Confindustria Chieti Pescara, Graziano MARCOVECCHIO, Presidente PILKINGTON,  Gianluca NARDONE, Responsabile RISORSE UMANE FATER, Sandro TIBERI, Responsabile RISORSE UMANE ALFA WASSERMANN.

Nel corso di quest’ ultimo decennio l’economia abruzzese e molisana hanno percorso e continuano a percorre un periodo di grande difficoltà.

Il settore della moda, a causa della crisi, ha vissuto un’emorragia di lavoratori. La chiusura di aziende importanti e la trasformazione di marchi d’eccellenza, a livello nazionale, non hanno generato solo una perdita di mano d’opera ma anche di professionalità, - ha dichiarato Primante.  La dimensione d’impresa, l’innovazione, la professionalità, la competitività sono le parole chiavi per la ripresa di quest’importante settore produttivo.

“Il comparto dell’ ENERGIA oltre a subire gli interventi della magistratura e delle istituzioni sulle attività di produzione ed estrazione, che hanno ostacolato il suo sviluppo  ha registrato un calo dei consumi energetici accompagnato dalla diminuzione del prezzo del barile del petrolio. “In tema di energia, purtroppo non c’è una programmazione nazionale e regionale, - ha denunciato Donatino Primante - . Siamo riusciti, insieme a Confindustria, a tamponare gli errori e a limitare i danni, soprattutto in termini occupazionali, causati da scelte politiche non orientate allo sviluppo e al mantenimento dei campi produttivi esistenti.”

 Dall’analisi dai vari rami macroeconomici è emerso, inoltre, che le aziende chimiche oltre ad investimenti economici hanno scelto di puntare sulla sostenibilità ambientale a partire dalla progettazione allo sviluppo, dai materiali ai cicli di fine vita, al riciclo e riutilizzo degli scarti. “Questo binomio ha permesso di salvaguardare e anche di incrementare, in alcune esperienze imprenditoriali,  posti di lavoro”.

Invece, il settore farmaceutico, al contrario degli altri, nonostante le riorganizzazioni/aggregazioni aziendali è riuscito a consolidarsi e aumentare le persone occupat.

“La Femca nella sua azione quotidiana di tutela è riuscita sempre a dare risposte ai lavoratori grazie alla capacità di innovazione contrattuale ed a una visione riformatrice del mercato del lavoro. Questo processo, nato dal territorio, ha consapevolmente permesso di consegnare, oggi, un’organizzazione sindacale capace di favorire il completo sviluppo della personalità umana e di rafforzare la propria rappresentanza sindacale anche tra i giovani”, - ha concluso Donatino Primante ringraziando tutti coloro che in questi anni hanno collaborato con lui.

 Al termine del congresso si è svolto il Consiglio Generale della Federazione  dell’ energia, della moda, della chimica ed affini dell’ Abruzzo e del Molise che ha eletto il Segretario Generale Franco Zerra, che sarà affiancato in segreteria da Stefano Di Crescenzo e Barbara Tocco.

           

Condividi su...

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto