Apr22

CONGRESSO CISL TRASPORTI

Categories // Notizie - FIT

CONGRESSO CISL TRASPORTI

“Con più trasporto verso il futuro” è stato il tema centrale del secondo Congresso Interregionale Fit Cisl Abruzzo Molise, che si è tenuto il 21 aprile presso lo Sporting Hotel Villa Maria di Francavilla a Mare.

Alla presenza del Governatore della regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, del Segretario Confederale Cisl Giovanni Luciano, del Segretario Generale Nazionale Fit Cisl Antonio Piras e del Segretario Generale Aggiunto della USI Cisl Abruzzo Molise Giovanni Notaro si è dibattuto della tutela della persona nel lavoro che cambia, il futuro e le prospettive del settore trasporti, con un’attenta analisi delle realtà che lo compongono.

Tra le problematiche affrontate e le soluzioni proposte si evidenziano alcune priorità.

A livello nazionale emerge l’urgenza di una riduzione dei contratti nazionali, da realizzare attraverso l’aggregazione dei comparti, a partire dal CCNL della Mobilità, con l’inserimento di efficaci misure di welfare e la sottoscrizione del CCNL di rinnovo per il settore Logistica.

Per quanto attiene le diverse aree contrattuali di competenza della Federazione Trasporti della Cisl si sottolineano l’importanza, per le economie regionali, dell’incentivazione dell’economia circolare, considerando i rifiuti come una risorsa economica.

Bisogna valorizzare i porti abruzzesi e molisani in ambito sia logistico sia turistico, creando le condizioni per renderli snodi strategici nel Mediterraneo centrale.

Il sistema stradale ed autostradale sconta una situazione di gravità, e lo dimostrano i ripetuti scioperi avvenuti nei mesi scorsi. Urge trovare una soluzione soprattutto in merito all’automazione dei caselli, all’esubero di personale e al progetto di esternalizzazione, e reclamare l’esecuzione delle direttive ministeriali da parte delle aziende del settore.

Sul tema della Mobilità e del TPL, nel quadro attuale manca la certezza delle risorse, elemento fondamentale unitamente ad una programmazione che la Regione stenta a realizzare. C’è urgenza di un immediato cambio di rotta che dia certezza e sostenibilità all’intero comparto, partendo dalla definizione del PRIT.

 

Al termine della giornata congressuale sono state rinnovate le cariche statutarie.

Confermati alla guida del Sindacato dei trasporti della Cisl Abruzzo Molise Alessandro Di Naccio quale Segretario Generale, Amelio Angelucci nella carica di Segretario Generale Aggiunto,  Antonio Marchegiano e Marina Di Ciano quali Segretari Interregionali.

 

 

Condividi su...

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto