Lug16

PAPOTTO: "NO I TAGLI AL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PUBBLICO"

Categories // Notizie - Categorie, Notizie - Cisl Medici

PAPOTTO:

Di fronte alle recenti decisioni per la sanità approvate dalla Conferenza Stato Regioni la Cisl Medici non assisterà inerme al de profundis del SSN - lo ha affermato Biagio Papotto - Segretario Generale Cisl Medici - che ha così proseguito: “ Noi non accetteremo il mancato rispetto di quanto stabilito nel Patto della Salute, in cui i risparmi ottenuti con la razionalizzazione vera, e cioè con tagli agli sprechi veri, dovevano essere reinvestiti in sanità pubblica"...

Condividi su...

La CISL AbruzzoMolise si sta adeguando al Regolamento Europeo 2016/679 in materia di protezione dei dati personali. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto