Mar11

Un Ponte di cooperazione tra Italia & Tunisia

Categories // Notizie - Iscos

 Un Ponte di cooperazione tra Italia & Tunisia

“Un Ponte di cooperazione tra Italia & Tunisia”

Inizio: 26/06/2015

In corso

capofila: ISCOS Sicilia

partner: UNIFIL - Cooperativa promozione e lavoro - Italhouse - Pro2c - ISCOS Regionali ( Lombardia – Piemonte – Friuli – Emilia Romagna –Toscana - AbruzzoMolise - Marche - Lazio - Puglia - Sardegna)

Il progetto“Un Ponte di Cooperazione tra Italia & Tunisia” fa seguito al Protocollo nella sede del Consolato tunisino di Palermo, sullo sfondo della strage di Sousse in Tunisia.

L’obiettivo generale del progetto è quello di formare in Tunisia, attraverso corsi intensivi full time in aula della durata di due settimane erogati presso il paese target, prevalentemente giovani tunisini ed in cerca di occupazione, per l’addestramento ed inserimento lavorativo come operatori di call center e telemarketing, al fine di rispondere alla domanda del mondo del lavoro locale alla ricerca di personale multilingue che sia in grado di interloquire e interagire con operatori economici internazionali.

I corsi sono aperti anche a soggetti che attualmente dimorano fuori dal paese di origine, di fatto emigrati negli anni passati in Europa, anche a seguito della famiglia, alla ricerca di migliori condizioni economiche e di vita, o figli di emigranti nati in Europa, attualmente in situazioni di disagio economico e sociale, interessati e disposti a rientrare in Tunisia, intravedendo in tale opportunità l’occasione di un ricongiungimento familiare e sociale abbinate a prospettive di miglioramento della propria situazione economica. Nella ricerca dei soggetti target ci si avvale, tra gli altri, anche della collaborazione del Vescovado di Mazara del Vallo, che ha condiviso questa iniziativa, dove è numerosa e storica la presenza di immigrati tunisini.

Condividi su...

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto