Feb28

Apprendistato offerta formativa

Categories // Coordinamento Giovani

Apprendistato offerta formativa

È stato pubblicato sul sito http://www.abruzzolavoro.eu/tirocini-apprendistato/apprendistato/9509-2/ il Catalogo dell’Apprendistato Professionalizzante con tutte le proposte formative e relative opzioni di frequenza presentate dagli organismi di formazione per gli adempimenti formativi obbligatori a carico del lavoratore e del datore di lavoro.

(Nel  Catalogo sono elencati moduli formativi, sedi e calendario delle attività offerte dagli Organismi di formazione, che ne diventano i soggetti attuatori attraverso il sistema dei voucher.)

 

 Il Catalogo rappresenta un sistema innovativo e sperimentale dell’offerta formativa pubblica per l’acquisizione delle competenze di base e trasversali. Si applica unicamente nei confronti degli apprendisti assunti successivamente alla data di pubblicazione dello stesso “Catalogo”, il 25 febbraio 2017.

 

Un modello sperimentale per la formazione esterna in apprendistato professionalizzante che viene incontro alle esigenze dei giovani. La pubblicazione delle offerte formative inserite nel Catalogo fissa anche i  tempi e gli obblighi che dovranno assolvere la Regione, i Centri per l'impiego, i lavoratori, i datori e gli organismi di formazione.

(L’organizzazione didattica dei percorsi di apprendistato si articola in periodi di formazione interna, che si svolge sul posto di lavoro e formazione esterna, che si svolge presso l’organismo formativo.)

I nuovi apprendisti sono in questo modo obbligati a svolgere la formazione di base e trasversale scegliendo sul Catalogo, insieme ai datori di lavoro,  l'organismo di formazione con la relativa offerta formativa.  La scelta è naturalmente collegata all’organizzazione aziendale ed alla natura e tipologia del contratto di apprendistato.

Il giovane assunto ha due obblighi dopo l'assunzione come apprendista: una formazione interna di natura specialistica e tecnico- professionale a carico e a spese del datore di lavoro ed una formazione esterna e pubblica, per l’acquisizione delle competenze di base e trasversali, che deve far riferimento al Catalogo dell'offerta formativa e che viene finanziata e organizzata dalla Regione. La formazione per l’acquisizione di competenze di base e trasversali ha come oggetto le seguenti tematiche: Sicurezza sul luogo di lavoro; Organizzazione e qualità aziendale; Relazione e comunicazione nell’ambito lavorativo; Diritti e doveri del lavoratore e dell’impresa, legislazione del lavoro, contrattazione collettiva; Competenze di base e trasversali; Competenza digitale; Competenze sociali e civiche; Spirito di iniziativa e imprenditorialità; Elementi di base della professione/mestiere.

Al momento sono stati stanziati oltre 3 milioni di euro. L’attivazione del “Catalogo” è collegata alla disponibilità delle risorse economiche: rimane attivo o viene eventualmente riattivato solo in presenza di finanziamento.

Nell’avviso pubblico sono stati indicati anche i tempi di attivazione: dopo la comunicazione obbligatoria di avvenuta assunzione, la Regione ha 45 giorni per comunicare al datore di lavoro le modalità di svolgimento dell'offerta formativa; da questa comunicazione, a sua volta, il datore di lavoro e l’apprendista hanno 30 giorni per scegliere il modulo formativo sul catalogo. I termini si riducono a 7 giorni in caso di apprendistato professionalizzante stagionale.

La durata dell'offerta formativa pubblica, riferita al triennio è determinata sulla base del titolo di studio posseduto dall'apprendista al momento dell’assunzione ( n. 120 ore, per gli apprendisti privi di titolo, in possesso di licenza elementare e/o della sola licenza di scuola secondaria di I grado;  n. 80 ore, per gli apprendisti in possesso di diploma di scuola secondaria di II grado o di qualifica o diploma di istruzione e formazione professionale; n. 40 ore, per gli apprendisti in possesso di laurea o titolo equivalente), e si svolge in moduli formativi annuali della durata di 40 ore e l'assegno apprendistato viene liquidato dalla Regione direttamente all'ente formativo in nome e per conto dell'apprendista.

 

Per maggiori informazioni vi riportiamo i link utili

 

Sarà possibile richiedere chiarimenti al seguente indirizzo mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

 

Cordiali Saluti

 

                      Monica De Vito                                                     Maurizio Spina

Coordinamento GIOVANI CISL AbruzzoMolise          Segretario Generale CISL AbruzzoMolise

Condividi su...

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto