May03

FRUTTA E VERDURA A RISCHIO: QUANDO È MEGLIO CONSERVARLA IN FRIGORIFERO O NELLA DISPENSA?

Categories // Notizie - Adiconsum

FRUTTA E VERDURA A RISCHIO: QUANDO È MEGLIO CONSERVARLA IN FRIGORIFERO O NELLA DISPENSA?

Sai come conservare la frutta e la verdura che porti a casa? Hai dei dubbi se conservarle in frigorifero o lasciarle nella dispensa? È un dubbio piuttosto ragionevole, poiché secondo il tipo di frutta o verdura ci sono diversi metodi di conservazione.

 

Prima della consumazione

 

Poiché la frutta e la verdura sono alimenti molto nutritivi, non sono esenti dal contenere batteri o residui di trattamenti chimici sulle loro superfici, pertanto consigliamo di procedere nel seguente modo prima di mangiare:

 

·      lavare frutta e verdura quando una delle due è pronta per l’uso, non prima, rimuovendo tutte le aree danneggiate;

·      lavare frutta e verdura sotto l’acqua corrente, non lasciare in ammollo, per evitare un maggiore rischio di contaminazione;

·      strofinare la buccia per rimuovere una maggiore quantità di sporco e altri potenziali contaminanti, sempre e quando la superficie della frutta o verdura lo permetta.

 

Frigorifero o dispensa?

 

Da conservare in frigorifero

 

 

 

·      Se puoi, separa sempre la frutta dalla verdura!

 

 

Alcuni tipi di frutta possono rimanere per qualche giorno a temperatura ambiente fino alla maturazione, e dopo la conservazione deve avvenire nel frigorifero per evitare la perdita di proprietà nutritive, sapori o aromi.

 

 

 

 

 

Da conservare nella dispensa

 

 

 

 

 

·      Aglio, cipolle, patate: conservare in una zona ben ventilata della dispensa;

·      Anguria: può perdere sapore e il colore rosso se conservato per più di tre giorni nel frigorifero.

 

 

.

Condividi su...

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto