Lug15

Burundi “Appui au Secrétariat permanent du Conseil National du Travail,organe tripartite“

Categories // Notizie - Iscos

Burundi  “Appui au Secrétariat permanent du Conseil National du Travail,organe tripartite“

DATA DI INIZIO DEL PROGETTO:          20/11/2007  

DATA DI FINE DEL PROGETTO:             20/11/2008

 

Obiettivo specifico:

Promuovere la democrazia ed i diritti umani attraverso il dialogo sociale e lo sviluppo socio-economico equilibrato, utilizzando adeguatamente gli strumenti di comunicazione e mediazione idonei ad una fattiva concertazione economica e sociale

Partenariato

ISCOS CISL NAZIONALE, CONSIGLIO NAZIONALE DEL LAVORO DEL BURUNDI

 

VALUTAZIONE FINALE

La formazione ha avuto inizio il mese di gennaio e si è chiusa al termine delle 60 ore di Scienza della Comunicazione, 60 di Macroeconomia, 60 ore di Informatica. Agli allievi è stata corrisposta un’indennità di presenza per vitto, alloggio e viaggi. Dei 63 partecipanti alla formazione, 53 hanno concluso le attività con una piena frequenza delle lezioni (44 per la Comunicazione-Macroeconomia, 15 per l’Informatica).

Per agevolare le attività degli Ispettori del Lavoro del Ministero Burundese, è stata prevista la fornitura di 3 motociclette, quali mezzi di trasporto versatili quindi adatti ai fondi stradali tipici della zona. Grazie ad un’attenta ricerca di mercato locale, si è potuto consegnare 5 moto ottenendo inoltre un abbassamento dei costi (come precedentemente comunicatoVi). Sono state consegnate inoltre 3 “work station” complete, con relativo stabilizzatore, alle organizzazioni sindacali (1), a quella datoriale (1) ed al Ministero del Lavoro Burundese (1).

Le attività progettuali descritte, realizzate grazie al contributo della REGIONE ABRUZZO (euro 48.538), alla luce di quanto hanno prodotto, sono perfettamente in linea con quanto è necessario a un paese la cui governabilità risulta difficoltosa per problemi socio culturali e di discriminazioni etniche.

Condividi su...

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Piu informazioni. Accetto i cookies da questo sito. Accetto